Provinciali, anche la sinistra si aggiunge alla coalizione pro Alghisi

Anche il centrosinistra si compatta in vista delle elezioni provinciali in cui gli amministratori locali saranno chiamati a indicare il successore di Mottinelli

0
Samuele Alghisi
Samuele Alghisi

Dopo il centrodestra anche il centrosinistra si compatta in vista delle provinciali in cui gli amministratori locali saranno chiamati a indicare il successore di . Con una lunghissima nota, che richiama gli impegni condivisi, infatti, la lista Bene Comune – formazione che raccoglie consiglieri di Liberi e Uguali, e indipendenti, rappresentati in da – annuncia il sostegno al candidato di Comunità e territorio Samuele Alghisi.

IL TESTO DEL COMUNICATO

Nelle scorse settimane Provincia Bene comune, lista di sinistra che racchiude consiglieri di Liberi e Uguali, Rifondazione comunista e indipendenti presente in Consiglio provinciale con il Consigliere Marco Apostoli, ha incontrato la lista Comunità e territorio. All’ordine del giorno l’elezione del nuovo Presidente della provincia prevista per il prossimo 31 Ottobre e le possibili convergenze su un candidato comune.

Come nostra abitudine abbiamo posto sul tavolo alcuni dei contenuti del programma di Provincia Bene comune, per verificare se esistesse la possibilità di un accordo che fosse programmatico e fondato sulla condivisione di alcuni obiettivi.

Abbiamo pertanto chiesto ai nostri interlocutori di prendere posizione sul prossimo Referendum provinciale per l’acqua pubblica del 18 Novembre, sulla necessità di una riduzione del quantitativo di materiale estratto nel piano cave, sulla moratoria delle discariche nella nostra provincia e sui problemi di mobilità con particolare riferimento all’autostrada della Val Trompia.

A fronte di una disponibilità da parte di Comunità e Territorio a rispettare, anche in termini operativi, l’esito referendario sull’acqua pubblica, ad aprire in sede di Consiglio provinciale una commissione cave con l’obiettivo, per il prossimo piano cave sabbia e ghiaia, di una sostanziale riduzione del cavato complessivo e ad un appoggio alla richiesta di moratoria delle discariche, permane una diversa valutazione sull’autostrada della Valtrompia, opera per noi dispendiosa e inutile anche e soprattutto a fronte delle modifiche al progetto iniziale.

Al termine degli incontri che riteniamo positivi per le convergenze che abbiamo verificato sui temi proposti e reputando importante frenare la deriva a destra nella nostra provincia, consideriamo che vi siano le condizioni per un appoggio alla candidatura a Presidente della provincia di .

Samuele Alghisi sta iniziando la campagna elettorale con una serie di appuntamenti noi non mancheremo di partecipare e ascolteremo con attenzione le sue proposte per la nostra provincia.

Provincia Bene Comune continuerà il proprio lavoro in autonomia nel consiglio provinciale consapevoli che il lavoro fin qui svolto ha portato a risultati importanti e il referendum per la gestione pubblica dell’acqua è solo uno degli obiettivi che fanno parte del nostro programma.

Ribadiamo la volontà di ripresentarci alle prossime elezioni di gennaio per il rinnovo del Consiglio provinciale per dare continuità al nostro progetto politico, chiediamo a tutte e tutti le e i consiglieri che fanno riferimento a Provincia Bene comune di voler partecipare alle elezioni del 31 Ottobre sostenendo la candidatura a Presidente di Samuele Alghisi.

Provincia Bene comune.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome