Calci e urla contro il bus, ragazzini violenti e senza controllo

L'autista del bus è riuscito a identificare i giovani aggressori, che potrebbero presto essere denunciati per danneggiamento

0
Brescia, un autobus affollato
Brescia, un autobus affollato

Un gruppo di ragazzini si è reso protagonista nuovamente di un triste episodio di ai danni di un mezzo pubblico dell’Apam, a Remedello.

I giovanissimi, lo racconta Bresciaoggi, dopo l’uscita da scuola attorno alle 13,20 sono saliti sul bus ma dopo pochi istanti sono scesi e hanno iniziato a urlare, dando calci alla carrozzeria del mezzo di trasporto.

Il conducente è stato costretto a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Prima, però, è arrivata sul posto l’ambulanza e solo dopo che si è compresa la natura dell’incidente sono arrivati i .

L’autista del bus è riuscito a identificare i giovani aggressori, che potrebbero presto essere denunciati per danneggiamento, anche perchè questo non è il primo episodio di cui si sono resi responsabili.

Evidentemente il primo richiamo non è bastato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome