Brescia, in calo le multe ai clienti delle prostitute di strada

Nel 2017 erano state 91, mentre nei primi sei mesi del 2018 il dato è sceso fino a quota 34, come indicato nel report annuale dei vigili

0

E’ in significativo calo il dato delle sanzioni ai clienti delle prostitute di strada nella città di Brescia. Lo scorso anno, infatti, la Polizia locale cittadina aveva staccato 91 multe da 500 euro e in alcuni casi era scattato anche il sequestro dell’automobile.

NEL 2018 “SOLO” 34 MULTE DA 500 EURO

Nei primi sei mesi del 2018, invece, il dato è sceso fino a quota 34, come indicato nel report annuale dei vigili. Il calo si spiegherebbe soprattutto con la diminuzione del fenomeno in alcune zone dell città (anche se cresce la prostituzione d’appartamento), ma il valore rimane comunque significativo, tanto più alla luce del fatto che diverse sentenze hanno indicato come illecite le sanzioni ai clienti delle lucciole.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome