Limone sul Garda, sub polacco sparito: si cerca ancora

Nella notte tra sabato e domenica, visto che il polacco non è rientrato, è scattato l'allarme

1
Una suggestiva veduta del lago di Garda
Una suggestiva veduta del lago di Garda

Sabato mattina un sub polacco di 50 anni, di nome Adam Krzystof Pawlik, si è immerso nelle acque del lago di Garda, a Limone ma da quel momento di lui non si sono più avute notizie.

Nella notte tra sabato e domenica, visto che il polacco non è rientrato, è scattato l’allarme e sono quindi partite le ricerche. Le perlustrazioni a fondo lago sono poi riprese all’alba di oggi, lunedì 15 ottobre.

Come riportato da alcune fonti il 50enne – titolare di un centro immersioni a Katowice – si sarebbe immerso dalla spiaggia Garda: sembra volesse testare lo scooter subacqueo con il quale un suo compagno di spedizione si era spinto a oltre 300 metri di profondità.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome