Treni, bus e aerei in sciopero: nuovi disagi per venerdì 26 ottobre

L'astensione dal lavoro durerà 24 ore, con modalità diverse a seconda del servizio (treni, bus, aerei) e del gestore e prevede fasce orarie garantite negli orari di maggiore afflusso

0

Si annuncia un’altra giornata di passione per i pendolari bresciani. I sindacati, infatti, hanno proclamato per la giornata di domani una giornata di sciopero per tutte le categorie di lavoratori. L’astensione dal lavoro durerà 24 ore, con modalità diverse a seconda del servizio (treni, bus, aerei) e del gestore e prevede fasce orarie garantite negli orari di maggiore afflusso.

In particolare i dipendenti delle ferrovie inizieranno lo sciopero alle 21 di qusta sera, per tornare alle 21 del 26 ottobre. Riguarderà i dipendenti di Trenitalia, Italo e Trenord: le fasce di garanzia per Trenitalia e Trenord saranno quelle dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Contestualmente la Regione ha deciso di sospendere per la giornaata di domani il ferno dei veicoli più inquinanti nelle zone rosse. Il provvedimento strutturale di limitazione alla circolazione riprenderà regolarmente luned? 29 ottobre.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome