Fine dell’era dell’autovelox: a Lonato arrivano gli scout speed

Fine dell'era degli autovelox: dal 2019 le automobili della Polizia Locale di Lonato saranno dotate di «scout speed»

0
scout-speed
scout-speed

Fine dell’era degli autovelox: dal 2019 le automobili della Polizia Locale di Lonato saranno dotate di «scout speed».

Gli «scout speed» sono strumenti che consentono di misurare il superamento dei limiti di velocità dei veicoli in transito in modo quasi invisibile. Sono infatti installati all’interno dei mezzi delle forze dell’ordine e quindi invisibili da fuori.

I nuovi dispositivi permettono di registrare non soltanto l’eccesso di velocità degli autoveicoli, ma anche la regolarità dei documenti del proprietario dell’automobile (assicurazione e revisione).

In questi giorni si stanno effettuando a Lonato le prime verifiche sperimentali prive di verbalizzazioni e , e pare che il numero di infrazioni registrate dai dispositivi sia molto elevato.

Come annunciato dal sindaco di Lonato, a breve saranno disposti lungo le strade del paese i cartelli che informeranno i cittadini sull’uso dei nuovi strumenti. L’intento non è quello di far cassetto con le , ma di accrescere la sicurezza sulle strade.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome