Commemorazione dei morti, ecco gli orari dei cimiteri di Brescia

Dal 31 ottobre al 2 novembre, i cimiteri cittadini rimarranno aperti con orario continuato dalle 8.30 alle 17.30

0
Cimitero
Cimitero

Dal 31 ottobre al 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, i cittadini rimarranno aperti con orario continuato dalle 8.30 alle 17.30.

Al cimitero Vantiniano le saranno celebrate dal parroco giovedì 1 novembre alle 10e alle 15.30 in suffragio dei defunti della parrocchia del Sacro Cuore. Venerdì 2 novembrela messa sarà celebrata alle 11 e alle 15.30dal vescovo di Brescia nella cappella del cimitero in suffragio di tutti i defunti.

È vietato l’accesso con autovettura, fatta eccezione per le persone in possesso del contrassegno di invalidità (da esporre sul parabrezza) che potranno usufruire dell’ingresso situato in via Industriale 1. Dal 30 ottobre al 2 novembre, per l’intera giornata, per tutti i cittadini sarà però possibile disporre del servizio gratuito di bus navetta all’interno del cimitero Vantiniano.

Nei giorni 30 e 31 ottobre, i fioristi saranno autorizzati a entrare per la posa di confezioni floreali dall’accesso di via Industriale dalle 9 alle 11.30 e dalle 14 alle 16.30.

Venerdì 2 novembre alle 10.30 avrà luogo la S. Messa in suffragio dei cadutidi tutte le guerre e la cerimonia di deposizione delle corone di alloro al monumento ossario in presenza del sindaco e delle autorità militari, civili e religiose.

Modifiche alla viabilità

Mercoledì 31 ottobre e venerdì 2 novembre, dalle 7 alle 18, sarà vietata la sosta con rimozione forzata nell’area antistante il cimitero monumentale di . Sarà consentito lo stazionamento dei veicoli al seguito dei cortei funebri.

Dalla mezzanotte alle 18 di venerdì 2 novembre e sarà vietata la sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli sul lato sud di via Milano, nel tratto compreso tra via Industriale e via Carlo Donegani.

Da mercoledì 31 ottobre a venerdì 2 novembre, dalle 7 alle 18, sarà vietata la sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli sul lato sud di via Campane, nel tratto di fronte all’ingresso del cimitero di San Bartolomeo, su entrambi i lati di via Benedetto Castelli, nel tratto compreso tra via Triumplina e l’ingresso del cimitero di , inclusa l’area antistante l’ingresso stesso. Sempre negli stessi giorni, dalle 7 alle 18, sarà vietata la sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli su entrambi i lati anche in viale Duca degli Abruzzi, nel tratto compreso tra la chiesa parrocchiale della Volta e via della Volta, sul lato nord di via Vittorio Gatti per venti metri circa a est e a ovest dell’intersezione con via Jacopo Gussago, sul lato ovest di via Jacopo Gussago nel tratto compreso tra la linea ferroviaria e il lato sud del cimitero San Francesco di Paola e su entrambi i lati di via , in prossimità dell’intersezione con l’accesso al parcheggio e su tutto il fronte del cimitero di Fornaci.

Da mercoledì 31 ottobre a venerdì 2 novembre, dalle 7 alle 18, in caso di necessità saranno istituiti i sensi unici di marcia su via Campane, con tratto consentito da est a ovest, e su via Marco Polo e via Verrazzano, con transito consentito da nord a sud.

Ulteriori limitazioni, deviazioni o modifiche alla circolazione potranno essere apportate dagli agenti e dagli ufficiali addetti al controllo del traffico.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome