Armati nella villa di un imprenditore, minacciano la famiglia e poi fuggono

I ladri hanno assaltato la villa e vi si sono introdotti tenendo sotto minaccia il proprietario, e i figli e i nipoti

0
Un ladro cerca di entrare in un'abitazione
Un ladro cerca di entrare in un'abitazione

Momenti difficili e tanta paura per la famiglia di un imprenditore di Gazzane di Preseglie.

Nella notte tra domenica e lunedì l’uomo di 62 anni e la sua famiglia sono stati aggrediti in casa da un gruppo di quattro rapinatori armati.

I ladri, come già accaduto in episodi analoghi, hanno assaltato la villa e vi si sono introdotti tenendo sotto minaccia il proprietario, e i figli e i nipoti.

Provenienti con molta probabilità dall’Est Europa, i malviventi hanno costretto l’uomo ad aprire la cassaforte nascosta in casa e a consegnargli gioielli e denaro contante, poi sono fuggiti.

Colpito da un malore subito dopo la fuga dei quattro rapinatori, l’imprenditore è stato poi accompagnato in ospedale a Gavardo.

Sulla terribile vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Salò.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome