Troppe auto sulle ciclabili, il M5S presenta un’interrogazione alla Loggia

L'amministrazione comunale - sottolinea l'esponente grillino - ha l'obbligo di garantire la sicurezza dei cittadini che usufruiscono delle piste ciclabili

0
Guido Ghidini, M5S
Guido Ghidini, M5S

Con una nota il consigliere comunale Gudio Ghidini informa di aver depositato in Loggia un’interrogazione, che sarà discussa nel prossimo Consiglio, relativa alla sicurezza delle piste ciclabili.

“Come tutti sanno – si legge in un comunicato – incentivare la mobilità dolce ed investire nella mobilità sostenibile, sono punti centrali dei programmi elettorali Del Movimento 5 Stelle in tutte le città d’Italia. Nei giorni scorsi sono state sollevate da molti cittadini lamentele, in quanto spesso le piste ciclabili sono ostruite da veicoli. Questo comportamento irrispettoso da parte degli automobilisti è intollerabile. L’amministrazione comunale – incalza l’esponente grillino – ha l’obbligo di garantire la sicurezza dei cittadini che usufruiscono delle piste ciclabili, sia attraverso azioni di repressione, comminando multe ai trasgressori, sia attraverso un’adeguata attività di sensibilizzazione per il rispetto delle regole e della sicurezza dei pedoni e ciclisti”.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome