Nuovo Flaminia e maxi Coop, tutto pronto (o quasi) per l’inaugurazione di mercoledì 14

Per il grande parco pubblico da 17mila metri quadrati inserito nel piano i lavori vanno a rilento e sarà necessario attendere almeno marzo

1
Brescia, un carrello della spesa (pieno)
Brescia, un carrello della spesa (pieno)

E’ tutto pronto, o quasi, nei dintorni di via Dalmazia per l’inaugurazione del centro commerciale Nuovo Flaminia, che si terrà mercoledì 14 novembre. I lavori sull’area – chiusa nel quadrilatero compreso fra via Dalmazia (a ovest), via Salgari (a sud), via Corsica (a est) e via Don Bosco (a nord) -proseguono a tappe forzate per le ultime finiture e il pezzo forte della struttura sarà la nuova , che occuperà circa 7mila metri quadrati.

Il centro – frutto di un investimento da circa 60 milioni di euro – è parte integrante dell’operazione di riqualificazione del comparto degli ex Magazzini Generali, misura complessivamente 27mila metri quadrati. I negozi saranno una ventina (tra cui lo store di CasaTua). Mentre al secondo piano ci saaranno circa 500 metri di uffici e spazi direzionali. I parcheggi saranno circa 900, interrati.

Ci vorrà qualche giorno in più, invece, per la realizzazione degli interventi complementari (circa 3 milioni di euro) e in particolare del grande parco pubblico da 17mila metri quadrati inserito nel piano: per quello sarà infatti necessario attendere almeno marzo.

Nel frattempo, però, si attende anche il nuovo piano di sviluppo del centro commerciale , nato nel 2008 e oggi schiacciato dai debiti: il timore di lavoratori e sindacati, infatti, cè che dal arrivi il colpo di grazia.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. […] L’inaugurazione del centro commerciale Nuovo Flaminia è prevista per domani, mercoledì 14 novembre. L’area commerciale occupa 27mila metri quadrati, con una 20ina di punti vendita (tra cui il nuovo CasaTua Brescia). Ben 7mila saranno quelli utilizzati dalla nuova Coop, che si trasferirà dalla vicinissima via Mantova dando vita a uno degli store più grandi d’Italia. […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome