San Faustino, la storica fontana torna a regalare acqua – GUARDA LE FOTO

È rientrata in funzione la fontana collocata all’angolo con via Pulusella, che da qualche tempo era stata chiusa per poter effettuare alcuni interventi di restauro

0
È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella
È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella

È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella, che da qualche tempo era stata chiusa per poter effettuare alcuni interventi di restauro.

È stata pulita la superficie marmorea ed è stato risistemato il manufatto di epoca romana che, in precedenza, si trovava in cima alla fontana di corso Zanardelli eliminata nel corso della pedonalizzazione e della riqualificazione della strada.

Il basamento in granito verde e calcestruzzo è stato demolito e sostituito da una pavimentazione in cubetti di porfido mentre la tenuta vasca sottostante, interessata da una vistosa perdita risalente a parecchi anni fa, è stata ripristinata attraverso una capillare sistemazione delle fughe e dei giunti presenti tra le lastre. Infine, sono stati riparati l’impianto idraulico e quello elettrico.

Grazie alla collocazione del manufatto romano proveniente da corso Zanardelli, la fontana di via San Faustino ricorda ora la fontana monumentale che, all’inizio del Novecento, era collocata lungo il percorso del torrente Garza.

È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella, che da qualche tempo era stata chiusa per poter effettuare alcuni interventi di restauro.

È stata pulita la superficie marmorea ed è stato risistemato il manufatto di epoca romana che, in precedenza, si trovava in cima alla fontana di corso Zanardelli eliminata nel corso della pedonalizzazione e della riqualificazione della strada.

Il basamento in granito verde e calcestruzzo è stato demolito e sostituito da una pavimentazione in cubetti di porfido mentre la tenuta vasca sottostante, interessata da una vistosa perdita risalente a parecchi anni fa, è stata ripristinata attraverso una capillare sistemazione delle fughe e dei giunti presenti tra le lastre. Infine, sono stati riparati l’impianto idraulico e quello elettrico.

Grazie alla collocazione del manufatto romano proveniente da corso Zanardelli, la fontana di via San Faustino ricorda ora la fontana monumentale che, all’inizio del Novecento, era collocata lungo il percorso del torrente Garza.

È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella
È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella
È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella
È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella

È rientrata in funzione la fontana di via San Faustino, collocata all’angolo con via Pulusella

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome