Minaccia la proprietaria col coltello e fugge: preso il rapinatore del Roxy Bar

Ora ill 40enne è accusato di rapina a mano armata, ma il sospetto è che sia responsabile di altre rapina avvenute in Valtrompia

0
Arresto dei carabinieri, foto generica
Arresto dei carabinieri, foto generica (non si riferisce al fatto di cronaca di specie)

E’ stato arrestato a Gardone Valtrompia l’uomo accusato di essere l’autore della rapina avvenuta lo scorso 24 settembre in un di Gussago.

L’uomo era entrato in azione con un sottocasco da motociclista e – impugnando un coltello – aveva minacciato una barista del Roxy Bar, facendosi consegnare l’incasso di giornata. Quindi era uscito e aveva proseguito il suo cammino indisturbato, a volto scoperto, per non destare sospetti. Ma la scena era stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza e i non ci hanno messo molto a dargli un nome.

Più complicato è stato rintracciarlo, visto che il 40enne cambiava in continuazione il proprio domicilio. Alla fine i militari della stazione di Gussago l’hanno trovato. Ora è accusato di rapina a mano armata, ma il sospetto è che sia responsabile di altre rapina avvenute in Valtrompia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome