Stazione di Brescia, arrestato l’ennesimo spacciatore del Gambia…

La Polizia di Brescia ha arrestato nella zona uno spacciatore di 27 anni sorpreso a cedere una dose di mirjuana a un cliente

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Lo spaccio alla ferroviaria di Brescia sembra essere diventato una prerogativa degli immigrati provenoiente dal Gambia. Almeno a osservare con attenzione gli annunci delle ultime operazioni condotte delle forze dell’ordine.

Anche nelle scorse ore, infatti, la Polizia di Brescia ha arrestato nella zona uno spacciatore di 27 anni sorpreso a cedere una dose di mirjuana a un cliente: un’operazione quasi ordinaria. Nè ha stupito gli agenti la nazionallità del presunto pusher: anche lui proviene dal Gambia, piccolo stato con poco più di due milioni di abitanti al confine Sud del Senegal. Anche gli immigrati gambiani sono presenti in numero poco rilevante nel Bresciano (in città nel 2016 se ne contavano in tutto 27). Rilevante, invece, sembra essere purtroppo il dato degli arresti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome