In fiamme la cella frigorifera e chili di pesce, ingenti danni ad un ristorante

Completamente distrutta la cella frigorifera del ristorante, che custodiva grandi quantità di pesce pronto per le cene natalizie di questi giorni

1

Un grave incendio è scoppiato due notti fa in un noto ristorante di Coccaglio.

Ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente: tra le ipotesi, però, il corto circuito di una cella frigorifera, dalla quale si sarebbero scatenate le fiamme che hanno poi gravemente danneggiato il locale.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Brescia e di Chiari, che a lungo hanno lavorato per domare il rogo che avrebbe potuto estendersi anche in altri locali dell’ampia struttura che ospita il ristorante.

Completamente distrutta la cella frigorifera del ristorante, che custodiva grandi quantità di pesce pronto per le cene natalizie di questi giorni. Almeno 150 mila euro il valore dei danni stimati, da aggiungere ai mancati incassi del periodo in cui il locale sarà costretto a rimanere chiuso.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome