Travolta da un’auto mentre va in bici: è grave una donna di 67 anni

La donna, priva di conoscenza, è stata prontamente soccorsa da un'ambulanza e ricoverata in ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi

1

Continua, nel Bresciano, la lunga scia di incidenti che ha per vittime pedoni e ciclisti. Stavolta, infatti, ad essere investita da un’auto è stata una donna di 67 anni, che stava percorrendo in bicicletta via Di Vittorio (tra il centro sportivo Pola e via Santissima).

L’esatta dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine, ma pare che la ciclista sia stata travolta da una vettura che si stava immettendo sulla strada: un impatto violento, che ha scaraventato la 67enne prima contro i vetri dell’auto e poi per terra.

La donna, priva di conoscenza, è stata prontamente soccorsa da un’ambulanza e ricoverata in ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome