Lutto per Brescia: si è spenta Marisa Germano, attrice e moglie di Renato Borsoni

Con Borsoni e Renzo Fusca ed Ezio Marano, era stata nei primi anni Cinquanta tra le promotrici dell'esperienza del Piccolo Tetro di Brescia e della Compagnia della Loggetta

0

Un altro grave lutto, nelle scorse ore, per la città di Brescia e per il mondo del teatro italiano. Si è spenta infatti nella notte di ieri, Marisa Germano, attrice e storica compagna di uno degli intellettuali di maggiore spicco della Brescia del dopo Guerra: Renato Borsoni.

Marisa Germano – con Borsoni e Renzo Fusca ed Ezio Marano – era stata nei primi anni Cinquanta tra le promotrici dell’esperienza del Piccolo Tetro di Brescia e della Compagnia della Loggetta. Era madre di due figli, Corrado e Camilla, a cui vanno – come ai nipoti – le sentite condoglianze della redazione di BsNews.it.

Da tempo era costretta su una carrozzina e le sue condizioni di salute erano state negli ultimi anni il cruccio principale di Renato, scomparso nel marzo dello scorso anno. Ora sono tornati insieme.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome