Paura in Valcamonica, esplode la vetrata della pizzeria

Le vetrate del locale sono andate in frantumi, finendo sul marciapiede antistante il locale, poi si è innescato un principio di incendio

0
Una vetrata distrutta
Una vetrata distrutta

Grande spavento ieri pomeriggio in Valcamonica, a Edolo.

Attorno alle 15,30 in una pizzeria del paese, non lontano dall’ospedale, c’è stato un forte botto: le vetrate del locale sono andate in frantumi, finendo sul marciapiede antistante il locale, poi si è innescato un principio di incendio, che ha subito fatto sprigionare del fumo.

L’esplosione è stata avvertita dai residenti della zona: fortunatamente nella pizzeria in quel momento non c’era nessuno, perchè il locale era chiuso.

Sul posto sono subito giunti i di Edolo di Darfo, che hanno messo in il locale.

Non è ancora chiaro cosa abbia provocato l’esplosione, ma da una prima ipotesi pare che all’origine vi sia un guasto della canna fumaria. La stessa causa che si è registrata in molti degli incendi avvenuti in questo periodo in case, alberghi e ristoranti di Brescia e provincia.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome