Dieci gradi in classe, gli studenti del Pastori protestano

Da novembre i ragazzi segnano la temperatura in classe e lamentano la situazione, che purtroppo è simile anche in altri istituti scolastici della provincia

0
Freddo
Freddo

Ci si è preoccupati subito per gli animali di un circo cittadino, lasciati in un piazzale al freddo dei primi giorni di gennaio (e poi sequestrati), mentre alcuni studenti dell’Istituto Pastori sono senza riscaldamento da dicembre.

Un’intera classe priva di riscaldamento, costretta a cercare un’aula calda per fare lezione o indossare il cappotto in classe per evitare di gelarsi.

Da novembre i ragazzi segnano la temperatura in classe e lamentano la situazione, che purtroppo è simile anche in altri istituti scolastici della provincia. Nella maggior parte dei casi però i problemi ai sistemi di riscaldamento sono stati risolti prima della riapertura delle scuole dopo le festività natalizie.

Per il Pastori questo non è avvenuto, ma ora, dopo che gli studenti hanno protestato e in seguito ad un incontro avvenuto tra dirigenti scolastici e genitori, si assicura che la questione verrà presto risolta.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome