🔴🔴 Omicidio Stefania Crotti, arrestata l’ex amante del marito

In manette Chiara Alessandri, 44enne - residente vicino alla sua vittima - che avrebbe avuto una relazione segreta con il marito della vittima

1
Stefania Crotti
Stefania Crotti, foto da Facebook

Ha avuto sviluppi clamorosi il caso del corpo di donna trovato carbonizzato a Erbusco. A poche ore dalla scoperta dell’identità del cadavere (Stefania Crotti, scomparsa da Cenate nel pomeriggio di giovedì), infatti, i hanno scoperto arrestato anche la presunta autrice del delitto.

Ad aver ucciso Stefania, bruciandone poi il corpo e portandolo fino in (accanto al cadavere sono stati trovati anche un martello e pinze da caminetto) sarebbe stata Chiara Alessandri, 44enne – residente a poche decine di metri dalla sua vittima – che avrebbe avuto una relazione segreta con il marito della Crotti, poi interrotta. La presunta autrice del delitto ha 44 anni, è separata e madre di tre figli: i militari l’hanno arrestata nell’abitazione che condivideva con l’anziana madre.

Nel pomeriggio di ieri, la donna era stata iscritta al registro degli indagati con l’accusa di omicidio.  In serata, proprio mentre a Gorlago si teneva la fiaccolata per Stefania, Chiara Alessandri è stata trasferita a Brescia per l’interrogatorio: il movente andrebbe ricercato nella gelosia e non è al momento escluso si sia trattato un omicidio premeditato. Il pubblico ministero Teodoro Catananti, titolare delle indagini, ne ha quindi disposto il fermo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome