Corsa folle nella Bassa, due indiani inseguiti e poi speronati dai carabinieri

Tutto è iniziato a Calcio, quando due carabinieri di pattuglia hanno dato avvio all'inseguimento di due indiani che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto

0
Carabinieri in azione nella notte, foto generica
Carabinieri in azione nella notte, foto generica

e inseguimento da nella Bassa nel tardo pomeriggio di ieri.

Tutto è iniziato a Calcio, quando due carabinieri di pattuglia hanno dato avvio all’inseguimento di due uomini di origine indiana che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto. L’auto è stata inseguita fino a Orzinuovi, dove i due militari hanno dovuto speronare il veicolo dei due indiani per costringerli a fermarsi.

Inevitabili conseguenze per i due carabinieri, che nell’impatto sono rimasti feriti. Uno dei due ha persino riportato la frattura di una gamba.

Secondo quanto reso noto dai carabinieri, i due indiani erano scappati perchè l’uomo al volante della Punto era senza patente.

Passando attraverso Soncino e attraversando il ponte sull’Oglio, i due fuggitivi hanno raggiunto Orzinuovi, dove i militari sono stati raggiunti dai colleghi della stazione di Calcio, di Orzinuovi e dagli agenti della Radiomobile di Crema, della di Iseo e da alcune ambulanze.

I carabinieri feriti sono stati accompagnati all’ospedale di Chiari, mentre i due indiani sono stati arrestati e portati in caserma a Treviglio.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome