🔴 Tragedia in A4: muore il bresciano Alessio Sanzogni, ex manager di Chiara Ferragni

Originario di Gardone Valtrompia, dopo aver seguito l'influencer cremonese per il progetto di The Blonde Salad aveva fondato la sua "Inspiry"

2
Alessio Sanzoni, ex manager di Chiara Ferragni, scomparso in un tragico incidente stradale
Alessio Sanzoni, ex manager di Chiara Ferragni, scomparso in un tragico incidente stradale

Tragedia, questa notte, lungo l’autostrada nel tratto che va da Seriate a Bergamo.E sono in molti, ora, a piangere il 34enne Alessio Sanzogni, bresciano originario di Gardone Valtrompia e figura molto noto nel mondo del web, oltre che ex manager di .

Il giovane, poco prima delle 2, era alla guida della sua Audi Q2 quando – all’altezza dell’aeroporto di Orio al Serio – si è schiantato contro un tir che era fermo in coda a causa di un altro sinistro. L’impatto è stato violentissimo e per Sonzogni non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. La ricostruzione dell’accaduto è comunque al vaglio della Polizia stradale di Seriate.

La vittima, come riferito, era una figura molto nota nel mondo dello spettacolo e del marketing. Dopo aver seguito la Ferragni per il progetto di The Blonde Salad (era stato, infatti, general manager di Tbs Crew, azienda creata dalla fashion blogger e imprenditrice cremonese) aveva fondato la sua “Inspiry”. La sua famiglia risiede ancora a Gardone Valltrompia, dove la notizia ha gettato molti nello sconforto tanto più alla luce della triste profezia che lo scorso 31 dicembre il giovane aveva consegnato al suo Facebook (22018 tried to kill everyone. 2019 please be kind!”).

La salma di Matteo Sanzogni è stata composta al cimitero di Bergamo, a disposizione dei familiari.

 

 

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome