Farmaco anti ipertensione ritirato dal mercato – ECCO MARCA E LOTTO

Nello specifico, si tratta delle confezioni di un lotto e precisamente il n. 651042 scad. luglio 2019 della specialità medicinale CARVEDILOLO ALMUS*28CPR 6,25MG – AIC 036471011

0
Farmaci ritirati dalle farmacie bresciane
Farmaci ritirati dalle farmacie bresciane, foto generica che non indica un prodotto specifico di cui si parla nell'articolo

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il ritiro dalle farmacie di un farmaco antipertensivo. Nello specifico, si tratta delle confezioni di un lotto e precisamente il n. 651042 scad. luglio 2019 della specialità medicinale CARVEDILOLO ALMUS*28CPR 6,25MG – AIC 036471011. A comunicarlo la Società Skills in Healthcare Italia, con propria e-mail pervenuta il 25 gennaio 2019, in qualità di concessionario di vendita della ditta Janssen Cilag Spa che specifica inoltre che si tratta di un ritiro volontario dell’azienda.

Il provvedimento è stato disposto -evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – in via precauzionale, in seguito al riscontro di un risultato fuori specifica per quanto riguarda la determinazione delle sostanze correlate sconosciute.

ISTRUZIONI PER LE FARMACIE

Le farmacie che hanno acquistato le confezioni del lotto citato direttamente da Skills in Healthcare Italia dovranno richiedere l’autorizzazione al reso, indicando numero di confezioni e relativo numero di lotto, al Customer Service di Skills in Healthcare ai seguenti riferimenti: Fax. +39 0185065261 – e-mail: [email protected] Il Customer Service provvederà all’analisi delle richieste e comunicherà ai clienti la proceduta da seguire per la gestione di tali prodotti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome