Sparatoria a Trento tra famiglie Sinti, si costituisce un 25enne

Le indagini dell'operazione Full Dalton avevano portato all'arresto di sei persone tra Bressanone, Soiano del Lago, Riva del Garda e Trento

0
ex Canton Mombello - Nerio Fischione
ex Canton Mombello - Nerio Fischione

Mancava solo lui, ma adesso anche l’ultimo dei protagonisti della sparatoria avvenuta in un parcheggio di Trento a novembre 2018 è stato arrestato.

Si tratta di un giovane di 25 anni, che si è costituito ai carabinieri di Riva del Garda ed è poi stato portato al carcere Nerio Fischione (ex Canton Mombello) di Brescia.

Il 25enne avrebbe partecipato alla sparatoria che aveva avuto luogo a Trento in seguito ad un’accesa discussione scoppiata tra due famiglie Sinti.

Le indagini dell’operazione Full Dalton avevano portato all’arresto di sei persone tra Bressanone, Soiano del Lago, Riva del Garda e Trento.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome