🔴 Scomparsa di Iuschra, l’operatrice Fobap indagata per lesioni colpose

È indagata per lesioni colpose l'operatrice della Fobap, Fondazione bresciana assistenza psicodisabili, che il 19 luglio 2018 aveva in carico Iuschra Gazi

0
Iuschra, la 12enne scomparsa nei boschi di Serle
Iuschra, la 12enne scomparsa nei boschi di Serle

È indagata per lesioni colpose l’operatrice della Fobap, Fondazione bresciana assistenza psicodisabili, che il 19 luglio 2018 aveva in carico Iuschra Gazi, la bambina di 12 anni affetta da autismo scomparsa tra i boschi di Cariadeghe, a Serle.

La Procura di Brescia aveva aperto un fascicolo contro ignoti, ma ora, dopo aver vagliato più strade investigative, è stato necessario iscrivere nel registro degli indagati la donna che la mattina del 19 luglio si stava occupando della piccola .

Ad oggi, dopo giorni e giorni di intense ricerche nella zona che hanno impegnato professionisti del settore, del corpo della ragazzina non vi sono tracce.

TUTTE LE IPOTESI SULLA SCOMPARSA DI IUSCHRA GAZI

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome