Bimba cremonese azzannata da due alani, è grave agli Spedali Civili

La vittima del grave incidente è una bambina di 11 anni di un paese in provincia di Cremona, aggredita da due alani mentre giocava

0
Spedali Civili di Brescia
Spedali Civili di Brescia

È stata azzannata dai con cui giocava fin da piccola, di cui certamente si fidava.

Vittima del grave incidente una bambina di 11 anni di un paese in di Cremona, aggredita da due alani mentre giocava in giardino.

L’episodio, che non può non riportare alla memoria la drammatica vicenda della piccola Victoria – la bimba uccisa da due pitbull a Flero – è avvenuta qualche giorno fa.

La bambina stava giocando tranquillamente quando i cani le si sono avvicinati e l’hanno aggredita, procurandole gravissime ferite al volto e altre lesioni a gambe e braccia.

Il padre della piccola è intervenuto non appena ha compreso la gravità della situazione, ma gli animali avevano già morso la figlia.

Tempestivo l’arrivo dei soccorritori e poi il trasferimento agli Spedali Civili di Brescia, dove la bambina è stata sottoposta ad un intervento chiurugico.

Fortunatamente nessun organo vitale è stato danneggiato e la bambina, nonostante le gravi ferite, non è in pericolo di vita.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome