Fuoripista sul Passo del Tonale, soccorsa famiglia svedese in difficoltà

I tre si trovavano nel comprensiorio sciistico Ponte di Legno-Tonale, ma avevano deciso di spingersi in una zona chiamata "Cantiere"

0
Elisoccorso Brescia - foto da Polizia - www.bsnews.it
Elisoccorso Brescia - foto da Polizia - www.bsnews.it

Si era avventurata fuori pista la famiglia svedese, composta da mamma, papà e ragazzina di 15 anni, che nel pomeriggio di ieri è stata soccorsa dagli uomini del Soccorso alpino e dagli agenti della di Stato in servizio al Passo del .

I tre si trovavano nel comprensiorio sciistico Ponte di Legno-Tonale, ma avevano deciso di spingersi in una zona chiamata “Cantiere”, che sorge nella parte alta della Val Presena. Qui l’uomo si è infortunato ad un ginocchio ed è stato quindi necessario chiamare i soccorsi.

Poliziotti e uomini del Soccorso alpino sono così intervenuti insieme ai soccorritori dell’ inviata da Brescia. L’uomo è stato trasportato all’, mentre la moglie e la figlia sono state accompagnate in hotel.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome