Coccaglio, in tre minuti sfondano la vetrina a picconate e scappano con le slot

Le slot machine sono state abbandonate - ovviamente vuote - pochi chilometri dopo, alle porte del Comune di Cologne

1
Carabinieri
Carabinieri, foto generica

Ancora la banda (o una delle bande) delle in azione nel Bresciano. Stvolta i malviventi hanno preso di mira il bar sala giochi All In di coccaglio, nel cuore della centralisssima piazza Europa.

Quattro persone sono entrate in azione nella notte, intorno alle 5: armate di piccone hanno quindi sfondate la vetrina del locale, sono entrati e se ne sono andate con cinque slot machine e un cambia monete. Tutto nell’arco di tre minuti. Una modalità d’azione che testimonia come la banda fosse formata da professionisti del crimine.

Le slot machine sono state abbandonate – ovviamente vuote – pochi chilometri dopo, alle porte del Comune di Cologne. La chiamata ai è partita subito dopo che i proprietari della sala, che vivino al piano superiore, hanno avvertito l’allarme. Ma all’arrivo dei militari i malviventi erano già lontani.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome