Ospitaletto, tutto pronto per il nuovo stato intitolato a Gino Corioni

Si terrà venerdì 22 marzo, a partire dalle ore 14, la manifestazione a cura dell’amministrazione comunale e della società ACD Ospitaletto per l’intitolazione dello stadio

0
Gino Corioni
Gino Corioni

Ospitaletto è pronta a rendere omaggio a Gino Corioni e Federico Gozio. Si terrà infatti venerdì 22 marzo, a partire dalle ore 14, la manifestazione a cura dell’amministrazione comunale e della società ACD Ospitaletto per l’intitolazione dello stadio e dell’antistadio comunale di via Leopardi, dove iniziò negli anni ’70 la grande storia dirigenziale, e di amicizia, tra Gino Corioni e Federico Gozio. Il programma prevede alle ore 14 il via alla manifestazione calcistica della categoria Pulcini a cura della società ACD Ospitaletto; seguirà alle ore 15 l’amichevole tra il Brescia Calcio – squadra che Corioni ha presieduto dal 1992 al 2014 – e il Lugano, formazione che milita attualmente nella Serie A Svizzera. Nell’intervallo della partita si svolgerà la cerimonia d’intitolazione con il saluto del presidente dell’ACD Ospitaletto Giuseppe Taini, la testimonianza del giornalista sportivo Angiolino Massolini e l’intervento del sindaco di Ospitaletto Giovanni Battista Sarnico. Seguirà lo scoprimento e la benedizione delle targhe commemorative. L’ingresso è libero e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. L’invito è stato esteso a molti esponenti del mondo del calcio, provinciale e nazionale, ex allenatori e giocatori.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome