Ghedi, è polemica per la piazza dedicata ad Almirante

Almirante, lo ricordiamo, fu profondamente legato al Fascismo. Fu tra i firmatari del Manifesto della razza, e successivamente redattore capo della rivista La difesa della razza

0
Giorgio Almirante
Giorgio Almirante

E’ polemica, a Ghedi, per la volontà della giunta comunale di intitolare una piazza a Giorgio Almirante. La maggioranza guida da Lorenzo Borzi, infatti – secondo quanto riferisce Bresciaoggi – lo scorso 4 dicembre avrebbe deliberato di dedicare all’ex leader del Msi la piazza di fronte alla futura sede della biblioteca. Una decisione – congelata per qualche dubbio interno alla maggioranzaa – che dovrà comunque passare al vaglio delle autorità competenti. Ma che ha già scatenato le ire dell’opposizione e di moltio cittadini.

Almirante, lo ricordiamo, fu profondamente legato al Fascismo. Fu tra i firmatari del Manifesto della razza, e successivamente redattore capo della rivista La difesa della razza. Aderì inoltre alla Repubblica sociale italiana e fu anche capo gabinetto del ministero della Cultura Popolare presieduto da Fernando Mezzasoma.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome