Caporalato, Flai (Cgil): il Consorzio Franciacorta si sieda al tavolo con noi

Ad avanzare la proposta è stata ieri la Flai (Cgil), guidata da Alberto Semeraro, che ieri - alla Camera del lavoro di via Folonari - ha discusso del tema

0
Alberto Semeraro, Flai Cgil
Alberto Semeraro, Flai Cgil

Aprire in tempi brevi una sezione territoriale bresciana del lavoro agricolo di qualità con tutte le sigle sindacali e con la partecipazione del Consorzio Franciacorta. Ad avanzare la proposta è stata ieri la Flai (Cgil), guidata da Alberto Semeraro, che ieri – alla Camera del lavoro di via Folonari – ha discusso del tema caporalato che potrebbe colpire anche la prossima vendemmia in Franciacorta.

Fai Cisl e Uila Uil, nell’occasione, hanno sottolineato il sostegno alla richiesta. “Usiamo gli strumenti che la legge ci dà per prevenire un fenomeno odioso e purtroppo – come dimostrano anche recenti fatti di cronaca – sempre più diffuso anche nel Bresciano”, ha dichiarato il Semeraro.

Durante la partecipata serata, per sensibilizzare i presenti sul tema, è stato anche proiettato il pluripremiato Docu-Film “The Harvest”che parla dello sfruttamento dei lavoratori della raccolta in agricoltura.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome