Lumezzane, attenti ai truffatori della finta raccolta fondi per gli anziani

Secondo quanto denunciato dall'associazione Amici degli anziani guidata da Ersilio Zaglio i truffatori si spacciano per emissari del sodalizio

0
#truffe #truffatori #vendite porta a porta
Attenzione a chi suona al campanello di casa, foto generica

Ancora truffatori in azione in provincia di Brescia. Stavolta i malviventi senza scrupoli hanno preso di mira il territorio di Lumezzane, suonando ai campanelli di diverse abitazioni.

Secondo quanto denunciato dall’associazione Amici degli anziani guidata da Ersilio Zaglio i truffatori si spacciano per emissari del sodalizio e chiedono contributi “volontari” per finanziarne le attività. In realtà non è in corso alcuna raccolta di fondi porta a porta.

Dunque si tratta di un tentativo di raggiro e chi riceve la richiesta è pregato di non aprire la porta e non dare denaro e di avvisare repentinamente le forze dell’ordine.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome