Elezioni europee, ecco tutti i candidati: i bresciani sono 11

Nella circoscrizione Nord-Ovest, che comprende Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, le liste depositate e accettate sono 16

0
Bandiera europea
Bandiera europea

Sono undici i bresciani che il prossimo 26 maggio saranno in corsa per conquistare un posto al Parlamento europeo. Nella circoscrizione Nord-Ovest, che comprende Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, le liste depositate e accettate sono 16.

LE LISTE IN CAMPO PER LE EUROPEE

Le liste in campo per le europee sono: , Popolari per l’Italia, Lista Animalista, Partito Pirata Italiano, Partito Comunista Italiano, +Europa, Popolo della Famiglia e Alternativa Popolare, la Sinistra, Europa Verde, , Partito Democratico, Autonomie per l’Europa, Fratelli d’Italia, Forza Nuova, Casa Pound, Movimento 5 Stelle.

I CANDIDATI BRESCIANI IN CORSA

I candidati bresciani, come detto, sono 11. La Lega ricandida l’uscente , che sarà accompagnato dal vicesindaco di Salò Stefania Zambelli. Mentre non ce l’ha fatta il sindaco di Torbole Casaglia , indicata dal territorio. Camuno (di Lovere) e candidato con il Carroccio è anche Marco Zanni, ex del M5S (che non candidano bresciani). Per il , come noto, non si ricandiderà l’uscente , mentre sarà in pista l’ex presidente della Provincia . In Forza Italia, come noto, si presenterà l’ex assessore regionale , mentre Fratelli d’Italia candida l’ex deputato di Forza Italia . Per la Sinistra, ancora, la candidata è Cristina Torli. I verdi candidano Dario Balotta, noto esponente di Legambiente Sebino. Infine il Popolo della Famiglia di Adinolfi, che schiera i bresciani Giancarlo Archetti e Stefania Parma.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome