Amministratore comunale evade le tasse, pignorata l’indennità di carica

Negli ultimi anni non avrebbe pagato le tasse dovute e ora l'Agenzia delle entrate ha preteso che la sua indennità di carica venisse pignorata per intero

0
COMUNE DI CARPENEDOLO - PH. FOTOLIVE PAOLO PRESTINI
COMUNE DI CARPENEDOLO - PH. FOTOLIVE PAOLO PRESTINI

Negli ultimi anni non avrebbe pagato le tasse dovute e ora l’Agenzia delle entrate ha preteso che la sua indennità di carica venisse pignorata per intero.

È quanto avvenuto a Carpenedolo. Protagonista della vicenda – riportata da Bresciaoggi – un componente della giunta comunale.

Il fatto è che la richiesta dell’Agenzia delle entrate fa riferimento ai compensi futuri, ma a breve a Carpenedolo vi sono le elezioni amministrative che potrebbero non veder confermate gli uscenti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome