Ruba gasolio da un mezzo da lavoro in una cava, arrestato 35enne

Il 35enne aveva già rubato 110 litri di gasolio da un mezzo da cantiere

0

Aveva già rubato 110 litri di gasolio da un mezzo da cantiere.

Un 35enne di Bovegno – la notizia è riportata dal quotidiano Bresciaoggi – è stato beccato domenica dai carabinieri di Vestone mentre all’interno di una cava di Mura riempiva una tanica da 20 litri con del carburante rubato dal serbatoio di un mezzo da lavoro.

Ad avvisare i militari è stato un dipendente della cava, che passando casualmente davanti all’ingresso si è accorto della presenza di un’automobile sospetta e di un cancello forzato.

L’uomo, con precedenti per spaccio e furto, aveva intenzione di vendere il gasolio per ottenerne un guadagno personale. Il giudice ha convalidato l’arresto, ma lo ha rimesso in libertà. La prossima udienza è in programma il 31 maggio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome