Malegno, paura per una 28enne: cade dal ponte e finisce nel fiume

Con lei non c'era nessuno ma le sue urla hanno attirato l'attenzione della gente che era in zona

0
elisoccorso, eliambulanza
Intervento dell'elisoccorso, foto generica

Tanta paura ieri a Malegno, in valle Camonica, dove una ragazza di 28 anni è stata vittima di una caduta che avrebbe potuto avere conseguenze gravissime.

Erano circa le 14, quando la 28enne avrebbe deciso di salire a cavalcioni su un ponte presente nell’area verde della zona. Improvvisamente – non si sa se per un malore, un calo di forze o semplicemente per aver perso l’equilibrio – la ragazza è caduta, precipitando nel fiume Oglio.

Con lei non c’era nessuno, ma le sue urla hanno attirato l’attenzione della gente che era presente nella zona. Sono quindi stati allertati i soccorsi: sul posto la croce rossa, i carabinieri, i vigili del fuoco, il soccorso alpino e l’eliambulanza. La 28enne è stata trasferita all’ospedale Civile in codice rosso.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome