Scompenso cardiaco, in farmacia si misura gratis l’ossigenazione del sangue

Dal 6 al 19 maggio i cittadini potranno compilare insieme al farmacista un questionario per valutare il loro personale rischio cardiovascolare

0
Farmacia a Brescia
Farmacia

In occasione dell’iniziativa di prevenzione dello scompenso cardiaco realizzata dall’European Society of Cardiology e che coinvolge tutta l’Europa, il network delle FARMACIE SPECIALIZZATE di Farmacisti Preparatori ha attivato la campagna di sensibilizzazione “Il tuo cuore è un bene prezioso: ascoltalo!”. Oltre a misurare l’ossigenazione del sangue, dal 6 al 19 maggio i cittadini potranno compilare insieme al farmacista un questionario per valutare il loro personale rischio cardiovascolare.

Che cos’è lo scompenso cardiaco?

Lo scompenso cardiaco è una malattia seria e molto diffusa. Il cuore perde la capacità di pompare il sangue in tutto il corpo in modo adeguato alle richieste dell’organismo. Ciò non significa che il cuore si è fermato o è a rischio di cessare di battere, significa che non pompa più sangue come dovrebbe, non si riempie adeguatamente o non ha la forza sufficiente per svuotarsi, non riuscendo ad immettere sangue in tutto il corpo, così come faceva prima della malattia.

“Quando iniziano i primi sintomi, si può avvertire un senso di stanchezza o difficoltà di respiro, soprattutto dopo uno sforzo fisico. Si possono avere anche accessi di tosse, mancanza di fiato durante la notte, episodi di vertigini associati a senso di confusione.” spiega il Dottor Paolo Borgarelli, amministratore nazionale delle FARMACIE SPECIALIZZATE.

L’ELENCO DELLE FARMACIE ADERENTI NEL BRESCIANO

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome