Incastrato in un cancello, cucciolo di capriolo salvato dalla Locale

All'arrivo degli agenti l'animale era molto spaventato. Per liberarlo è stato necessario piegare una sbarra del cancello

0
capriolo - foto generica
capriolo - foto generica

Era terrorizzato il cucciolo di capriolo che ieri è stato tratto in salvo dalla Polizia locale di Toscolano Maderno.

Il piccolo animale – la notizia è riportata da Bresciaoggi – si era incastrato tra le sbarre di un cancello elettrico di una casa e liberarlo non è stato facile.

Gli agenti della Locale hanno dovuto piegare una sbarra del cancello mentre il proprietario dell’abitazione a cui il cancello dà accesso si è preoccupato di tenere fermo il cucciolo, che fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

Il capriolo è stato portato alla clinica veterinaria Smadelli di Cunettone, ma una volta riprese le normali condizioni di salute sarà rimesso in libertà.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome