Furti di rame al cimitero, ladro insospettisce i visitatori

I carabinieri, raggiunto l'uomo, hanno effettuato un controllo anche nella sua abitazione, rinvenendo 14 chili di materiali di rame e 35 di ottone

0
Vasi di rame al cimitero, foto generica
Vasi di rame al cimitero, foto generica

Si aggirava con fare troppo sospetto, tanto che ha attirato l’attenzione degli altri visitatori del cimitero.

Un uomo di 40 anni è stato fermato dai carabinieri di Sabbio Chiese perchè ritenuto responsabile di alcuni furti di rame nel camposanto. A denunciare i furti alcune persone che domenica erano andate al cimitero e avevano notato il ladro, oltre che l’improvvisa assenza di vasi e porta lumini.

I carabinieri, raggiunto l’uomo, hanno effettuato un controllo anche nella sua abitazione, rinvenendo 14 chili di materiali di rame e 35 di ottone. Il ladro aveva certamente rubato non soltanto al cimitero ma anche nell’azienda in cui lavora in Valsabbia.

Il 40enne è stato denunciato e ora rischia anche il posto di lavoro.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome