Brescia, 20enne seduto sul cornicione: salvato dagli agenti della Locale

Il giovane è stato quindi portato in ospedale per i controlli del caso

0
Polizia Locale Brescia
Polizia Locale Brescia, foto generica

Sarebbe potuta finire in tragedia, ma fortunatamente  grazie agli agenti – c’è stato il lieto fine.

Un ragazzo di 20 anni, nel pomeriggio di ieri, era infatti seduto sul cornicione della ex Bipop, in via Leonardo Da Vinci, e guardava nel vuoto. Sul posto, dopo l’allarme, sono arrivate due macchine della Polizia Locale e i Vigili del Fuoco. Mentre una pattuglia ha attirato l’attenzione del ragazzo, due agenti hanno scavalcato un cancello presente sul retro e, senza farsi sentire, hanno raggiunto e salvato il 20enne.

Il giovane è stato quindi portato in ospedale per i controlli del caso.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome