Desenzano, ubriaca molesta i turisti: il sindaco fa scattare il Daspo

Per lei una multa da 100 euro e il divieto di tornare nel territorio comunale nelle successive 48 ore: è la prima volta che viene applicato

0
Donna ubriaca, foto generica da Pixabay
Donna ubriaca, foto generica da Pixabay

A Desenzano una donna è stata colpita da Daspo urbano con divieto di tornare nel territorio comunale nelle successive 48 ore. Il provvedimento firmato dal sindaco è il primo di questo genere dopo l’approvazione del regolamento.

La donna, infatti, era completamente ubriaca e – in pieno giorno – molestava turisti e passanti nella zona della Spiaggia d’oro. A quel punto, chiamati da un commerciante, sono intervenuti gli agenti della Polizia locale, che hanno sanzionato la donna per ubriachezza moelsta. Poi è scattato il provvedimento del primo cittadino Guido Malinverno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome