Fuga a tutta velocità e rotatorie contromano dopo l’alt della Polizia: albanese nei guai

Si è conclusa contro la recinzione di una cascina di Urago d'Oglio la folle fuga di un 45enne albanese - con diversi precedenti - residente nel Comune di Chiari

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Si è conclusa contro la recinzione di una cascina di Urago d’Oglio la folle fuga di un 45enne albanese – con diversi precedenti – residente nel Comune di Chiari.

Secondo la prima ricostruzione, nel pomeriggio di ieri, l’uomo stava viaggiando nel territorio di Calcio, quando ha incrociato un posto di blocco della Polizia stradale. Ma invece di fermarsi ha pigiato sull’accelleratore dandosi alla fuga a tutta velocità. La sua corsa ha attraversato diversi Comuni: a Urago, in particolare, l’uomo ha seminato il panico, prendendo rotonde contromano e rischiando di fare una strage. Ma per fortuna a un certo punto ha perso il controllo del mezzo ed è stato arrestato.

Per lui le accuse sono esistenza a Pubblico ufficiale, danneggiamenti e guida senza patente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome