Brebemi, viaggiava senza patente ed era latitante: 35enne arrestato

Per evitare il carcere il giovane si era trasferito all'estero, ma al suo ritorno - ieri mattina, intorno alle 9 - ha avuto la sfortuna di incappare in un controllo della stradale

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Viaggiava in auto senza patente, ma soprattutto doveva scontare due condanne e quindi si sarebbe dovuto trovare in carcere. Per questa ragione la Polizia stradale di Chiari, nelle scorse ore, ha arrestato un 36enne di origine lecchese che, con la sua Panda, stava percorrendo l’autostrada Brebemi in direzione di Brescia.

Per evitare il carcere il giovane si era trasferito all’estero, ma al suo ritorno – ieri mattina, intorno alle 9 – ha avuto la sfortuna di incappare in un controllo della stradale. In caserma sono emerse le pedenze a suo carico e per questo è scattato il trasferimento nel carcere di Bergamo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome