Manerba del Garda, il centrodestra vince anche spaccato: Bertini battuto dal suo vice

L'ex sindaco Isidoro Bertini, che non ha rinunciato a ricandidarsi, è stato battuto dal suo ex vice, arrivando "solo" al 36,8

0
sindaci
sindaci

Il centrodestra, a Manerba, vince anche spaccato. Flaviano Mattiotti, candidato ufficiale della coalizione, diventa sindaco con il 53,89 per cento dei voti, mentre l’ex sindaco Isidoro Bertini, che non ha rinunciato a ricandidarsi, è stato battuto dal suo ex vice, arrivando “solo” al 36,8. Gina Luca Turina, del centrosinistra, invece, si è fermato al 9,2 per cento.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome