Multe, denunce e chiusure: il bilancio dei controlli della Polizia sui locali

Nell’ambito dell'attività di monitoraggio degli esercizi commerciali, nelle scorse ore, sono stati adottati diversi provvedimenti

1
Alcolici
Giovani - festa - alcolici - foto generica

Nell’ambito dell’attività di monitoraggio degli esercizi commerciali da parte degli operatori della Divisione Pas della Polizia, nelle scorse ore, sono stati adottati diversi provvedimenti in alcuni locali cittadini e nella bassa bresciana.

Da parte dell’ATS di Brescia è stata adottato un provvedimento di sospensione temporanea nei confronti di un bar in via San Faustino viste le carenze a livello igienico-sanitario

Sempre in via San Faustino, gli agnenti hanno trovato un altro locale che operava in assenza di Scia e dell’autorizzazione prevista ex art. 64 D.Lgs. 26 marzo 2010 n.59 per esercizi commerciali siti in zone soggette a tutela. Per questo il titolare del locale è stato multato, ma – non avendo cesssato di operare in violazione al divieto – è stato nuovamente sanzionato e deferito per il reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

Ancora: un locale sito in via Garibaldi è stato sottoposto a controllo a seguito di una nota dell’Ufficio Immigrazione in cui evidenziava che l’uomo non era più titolare del permesso di soggiorno. Dal controllo sono emerse numerose non conformità e al titolare sono state notificate: la comunicazione di avvio del procedimento di divieto di prosecuzione dell’attività in quanto sprovvisto di permesso di soggiorno e la sospensione immediata dell’attività per carenze igienico-sanitarie.

Nella bassa bresciana, infine, la divisione PAS ha notificato al titolare di un bar, il provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni in quanto, a seguito di alcuni controlli, è stata riscontrata la somministrazione di bevande alcoliche ai minori.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome