Paura in Valcamonica: ragazzino invesitito mentre tornava da scuola

a giovanissima vittima è stata sbalzata sull'asfalto di ben dieci metri e ha riportato ferite serie, tanto da richiedere l'intervento d'urgenza dell'elisoccorso. Ma per fortuna il primo bollettino dei medici è stato incoraggiante

0
Eliambulanza, foto d'archivio
Eliambulanza, foto d'archivio

La paura è stata davvero tanta, ma non è in pericolo di vita. Ci sono stati momenti di vera apprensione, ieri, per un ragazzino di soli dieci anni, travolto da un’automobile mentre tornava da scuola percorrendo il trafficato corso Lepetit di Darfo Boario Terme (frazione Corna). La giovanissima vittima è stata sbalzata sull’asfalto di ben dieci metri e ha riportato ferite serie, tanto da richiedere l’intervento d’urgenza dell’elisoccorso. Ma per fortuna il primo bollettino dei medici è stato incoraggiante. I carabinieri e la Polizia Locale indagano sulla dinamica di quanto accaduto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome