Valsabbia, in un secchio aveva oltre sette etti di marijuana: 40enne condannato

Secondo quanto si apprende l'uomo, pregiudicato, era tenuto da tempo sotto osservazione da parte delle forze dell'ordine: sabato è scattato il blitz

0

Un 40enne è stato condannato a un anno e tre mesi di carcere (con la condizionale), oltre che a pagare una multa da 8mila euro, dopo che in un locale nelle sue disponibilità (ad Agnosine) i carabinieri di Sabbio Chiese e i vigili della Valsabbia hanno scoperto ben 750 grammi di marijuana.

Secondo quanto si apprende l’uomo, pregiudicato, era tenuto da tempo sotto osservazione da parte delle forze dell’ordine: sabato è scattato il blitz, quasi a colpo sicuro. Infatti nel suo covo – all’interno di un secchio – è spuntata la droga. Lunedì il processo per direttissima e la condanna.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome