Valsabbia, in un secchio aveva oltre sette etti di marijuana: 40enne condannato

Secondo quanto si apprende l'uomo, pregiudicato, era tenuto da tempo sotto osservazione da parte delle forze dell'ordine: sabato è scattato il blitz

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Un 40enne è stato condannato a un anno e tre mesi di carcere (con la condizionale), oltre che a pagare una multa da 8mila euro, dopo che in un locale nelle sue disponibilità (ad Agnosine) i carabinieri di Sabbio Chiese e i vigili della Valsabbia hanno scoperto ben 750 grammi di marijuana.

Secondo quanto si apprende l’uomo, pregiudicato, era tenuto da tempo sotto osservazione da parte delle forze dell’ordine: sabato è scattato il blitz, quasi a colpo sicuro. Infatti nel suo covo – all’interno di un secchio – è spuntata la . Lunedì il processo per direttissima e la condanna.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome