Capodanno 2020: cosa fare e dove andare

0
Rave party illegale, si indaga sugli organizzatori
Party, foto generica

Siamo in tempo di vacanze, ma è anche il tempo di pensare già a come vogliamo passare il Capodanno 2020, infatti è già ora di informarsi su tutte le iniziative e gli eventi che avranno luogo l’ultima notte dell’anno; stiamo facendo riferimento ai concerti in piazza e a tutte le idee alternative che vengono offerte in questa occasione, per festeggiare l’arrivo del primo giorno dell’anno; senza dimenticare le migliori mete di viaggio.

L’evoluzione delle tradizioni

Qualche decennio fa la festa di Capodanno veniva perlopiù passata in casa con amici e parenti, ballando, giocando, e facendo esplodere i famosi fuochi dell’ultimo dell’anno. Oggi invece è una festa vissuta in maniera più sociale e pubblica,  l’imperativo è: uscire, viaggiare, vedere tanta gente, e condividere anche con gli estranei un momento di gioia e di festa. La notte di San Silvestro quest’anno si festeggia tra martedì e mercoledì, quindi per molti sarà previsto anche un lungo ponte. Per chi e’ a caccia di idee, può trovare anche in internet una lunga lista di luoghi dove recarsi per passare il Capodanno, fuori dall’Italia, ma anche nel nostro Paese dove le destinazioni più gettonate sono: la montagna, le terme, e i concerti in piazza.

Tante idee per tutti

Le proposte spaziano da quelle adatte alle sole coppie, a quelle dedicate alle famiglie con bambini, che possono trascorrere il capodanno in qualche agriturismo, di offerte e idee per l’estero se ne trovano anche low cost; ovvero con una spesa minima, come ad esempio: Lisbona, Londra, Berlino, Cracovia. Le numerose agenzie di viaggio offrono anche veri e propri pacchetti dedicati al Capodanno; le città proposte sono oltre a quelle già citate: Amsterdam, Tallin, New York, e Mosca. Per quello che riguarda la musica invece la lista delle città italiane che offriranno concerti all’aperto è veramente lunga, partiamo dalle città più grandi come: Milano, Napoli, Firenze, Palermo, per trovare poi in lista anche Siena, Pescara, Asti, Modena, Parma, e molte altre, e senza dubbio Capodanno a Roma

San Silvestro in Piazza

Le piazze dove si svolgeranno i concerti sono le più importanti delle città stesse, come ad esempio per Milano Piazza Duomo, o per Firenze Piazza Michelangelo, a Napoli piazza del Plebiscito; seguendo la lista dei consigli che possiamo dare, per il capodanno in coppia sono molto indicate le terme; in Italia esistono molti Borghi dove trovare Terme e agriturismi per passare un capodanno rilassante e intimo. Per chi ama la cultura il Capodanno può essere dedicato anche un momento di visite e esplorazioni culturali; una destinazione potrebbe essere Pompei o Ercolano o il museo archeologico di Napoli e dell’arte erotica di Pompei.

Ultimo giorno dell’anno in montagna

Per quelli che amano la neve invece la destinazione preferenziale è la montagna,  come ad esempio un soggiorno in Val Gardena, dove si può pattinare e partecipare a fiaccolate, e a concerti in piazza. Per chi invece vuole vivere il Capodanno tra mare e sole le destinazioni consigliate sono senza dubbio quelle esotiche, come i Caraibi le Maldive, o l’isola di Malta. Tornando al discorso della vecchia tradizione, è possibile organizzare un bel capodanno anche in casa, come si faceva una volta, preparando prelibatezze e organizzando una festa da passare con i parenti e gli amici.

Capodanno in casa

Il cenone è sicuramente il cuore della festa, se si ha abbastanza spazio si può organizzare una festa veramente indimenticabile anche in casa propria, scegliendo anche della musica per ballare, giochi di società, e intermezzi con golosità a sorpresa. Se vogliamo passare un capodanno estremamente personalizzato, ma non abbiamo la casa abbastanza grande, e possiamo anche pensare di affittare una casa appositamente più spaziosa per organizzare la nostra festa di Capodanno, all’insegna dei nostri gusti e del nostro spirito organizzativo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome