Grana per il Brescia: Donnaruma, Ndoj e Martella rischiano di partire

I tre giocatori potrebbero andarsene in seguito alla pesante contesa che sarebbe nata tra la società e il procuratore Mario Giuffredi

0
esultanza per il gol 2-0 di Alfredo Donnarumma, Brescia - Crotone partita di serie B, Brescia 23 febbraio 2019. Ph Fotolive Simone Venezia
esultanza per il gol 2-0 di Alfredo Donnarumma, Brescia - Crotone partita di serie B, Brescia 23 febbraio 2019. Ph Fotolive Simone Venezia

Grana pesante per il Brescia di Massimo Cellino in vista della prossima stagione in serie A. Donnaruma, Ndoj e Martella, infatti, potrebbero andarsene da Brescia in seguito alla pesante contesa che sarebbe nata tra la società e il procuratore dei tre giocatori, Mario Giuffredi.

Il presidente delle rondinelle, infatti – almeno secondo le dichiarazioni di Giuffredi riportate da diversi media – avrebbe telefonato ai tre, chiedendo loro di cambiare procuratore o di andarsene. Ma questi avrebbero riferito tutto all’interessato e il messaggio è chiaro: “Se non cambiano le cose, i miei assistiti lasceranno il Brescia”. Parole di fuoco, per cui ora si attende la replica di Cellino.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome