La Polizia arresta due stranieri: uno era latitante, l’altro già espulso

Il controllo ha portato alla luce che entrambi avevano fornito false generalità

0
Polizia, foto generica
Polizia, foto generica

Sono stati alcuni movimenti sospetti e diverse segnalazioni ad attirare l’attenzione degli agenti della questura di Brescia, che nella serata di ieri sono intervenuti in un’abitazione in cui sono stati identificati tre cittadini indiani.

Un uomo è risultato titolare del contratto di locazione della casa e in regola sul territorio nazionale mentre gli altri due connazionali erano sprovvisti di documenti e sono stati  accompagnati in Questura per essere identificati.

Il controllo ha portato alla luce che entrambi avevano fornito false generalità: uno dei due, un pluripregiudicato di 55 anni, ha a suo carico un ordine di espulsione emesso dalla Questura di Brescia, mentre S.M., di 34 anni, ha a suo carico un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Verona ed è stato quindi arrestato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome