Nasconde una pistola in auto, un’altra a casa: in carcere un 48enne

I militari stavano perlustrando una zona periferica di Ghedi quando hanno incontrato l'uomo alla guida di un veicolo

0
Una pistola - foto generica dal web
Una pistola - foto generica dal web

I carabinieri di Verolanuova e di Leno, impegnati in un’attività di controllo del territorio, hanno arrestato a Ghedi un uomo di 48 anni trovato in possesso illecito di armi.

I militari – la notizia è riportata da Bresciaoggi – stavano perlustrando una zona periferica di Ghedi quando hanno incontrato l’uomo alla guida di un veicolo. Fermato per un normale controllo, gli agenti hanno perquisito il mezzo e qui hanno rinvenuto, nascosta sotto un seggiolino per bambini, una pistola semiautomatica già carica di due proiettili.

I carabinieri si sono dunque recati nell’abitazione dell’uomo a Cigole e anche qui è stata trovata una pistola semiautomicatica non denunciata regolarmente. I militari hanno inoltre trovato nell’appartamento 10 grammi di marijuana.

Il 48enne è stato portato nel carcere di Brescia Nerio Fischione. Il gip ha convalidato l’arresto. Intanto i carabinieri indagano sulle due armi non denunciate.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome